Jump to content
Mauri

Master League?

Messaggi raccomandati

Premesso che PES5 è un giocone , premesso che seguo la serie da PES3 giocando sempre a 6 stelle (non sono un fuoriclasse ma neanche un cancello) sono perplesso sulla master league .....

 

Allora, ho appena finito il secondo campionato in Serie A (o Prima Divisione)con la Juve, partendo dalla Seconda Divisione con i vari Ruskin, Castolo, e compagnia bella.. Nel primo sono arrivato ottavo, facendo una fatica immane, vincitore il Milan quasi a punteggio pieno.

 

Finito quest altro con:

 

Milan primo ('n'altra volta!) con 78 punti, 26 vittorie,0 pareggi, 4 sconfitte

 

Inter secondo (+ umano) con 67 punti, 21 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte...

 

Roma terza ed Udinese quarta....

 

JUVENTUS QUINTA con 44 punti, 11 vittorie, 11 pareggi e 8 sconfitte.

 

Il MIlan ha vinto le prime 23 partite di fila, con una flessione finale. Andando avanti così, contrariamente a come era in PES3 e PES4, dove c'erano squadre molto forti ma che ogni tanto perdevano punti per strada, il divario tra umano e pc in PES5 è a mio giudizio incolmabile. Ma non per la mia scarsità, quanto proprio per la imbattibilità di certe squadre....hai voglia a vincere lo scontro diretto quando poi ti trovi certe partite in cui conduci per 2 a zero e improvvisamente la squadra comandata dalla cpu comincia a non sbagliare una palla, segnando gol da posizioni impensabili, quando l'arbitro non fischia un fallo clamoroso a tuo favore al limite dell'area e, sul capovolgimento di fronte, dopo aver subito un fallo (un altro!)dell'attaccante avversario in contropiede, ti trovi a raccogliere la palla in rete con Lothar che è pure andato a farfalle......c'è qualcosa che non mi quadra....in PES4 non succedeva o se succedeva era cosa molto rara.

 

JUVENTUS QUINTA con 44 punti, 11 vittorie, 11 pareggi e 8 sconfitte.

 

Degli undici pareggi, almeno la metà erano vittorie quasi certe, dopo predominio indiscutibile, subendo reti allo scadere, calci di punizioni da posizioni controllabilissime...Un esempio?

Lecce - Juve 3 a 3 quando ero al 25' del primo tempo già in vantaggio di tre gol....In 5 minuti di orologio il Lecce era passato da un ritmo blando e dalla presenza di 11 fantasmi in campo alla situazione di 11 trottole imprendibili e ad un calcio che nemmeno il Grande Torino di Valentino Mazzola si sarebbe mai sognato.....3 gol cuccati in scioltezza di cui uno una punizione di prima di uno scarsone che ha centrato l'incrocio dei pali quasi da metà campo....

 

Per non parlare delle sconfitte, alcune per carità anche meritate, ma almeno la metà veri e propri furti della cpu.....in un Juve - Inter di Coppa, finito 0 a 2, nei Dettagli partita avevo 20 tiri in porta, l'Inter 3, uccellandomi con due calci di punizione di prima di Stankovic infilati nella mia porta in modo talmente perfetto da sembrarmi un po'....sospetto.

 

Concludendo, ecco la mia domanda.

 

Vincere tutte le partite nella Master League (a meno che uno non sia il campione italiano di PES) al momento mi sembra improbabile quanto meno impossibile, quando hai la prima in classifica che non molla manco un punto nonostante gli impegni (con relativa fatica dei giocatori) visto che gioca in Coppa di Lega, in campionato, e pure in Wefa Master...Infortuni? In una sola partita mi hanno "seccato" Ellington e Babel, i miei due + forti attaccanti (il primo 10 settimane di convalesecenza e l'altro 4). L'affaticamento dei miei giocatori, nonostante un buon turn-over, secondo me NON ESISTE nelle altre squadre che competono in Master League.

 

Il Campionato Master è falsato secondo voi? Per me lo è, vorrà dire che, per non smadonnare + come un pazzo e per non tirare di nuovo contro il muro il mio inseparabile Joypad della Play (anche se gioco al pc), mi farò solo da ora in avanti delle amichevoli....

 

Ciao

Maurizio

 

PS Vi consiglio Yeste, grandissimo rifinitore.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me la cpu va a momenti, cioè in una partita ti concede dei momenti in cui ti lascia giocare e quindi devi approfittare delle oppurtunità ke ti crei perkè dopo lei prende il sopravvento e dopo dono c"""""! Ti fa perdere tutti i rimpalli e ti mette sotto e bisogna essere fortunati nel non subire gol...Per la Master League poi credo ke i momenti brutti per il giocatore umano siano più lunghi e più "terribili"...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Premesso che io mi rifiuto di giocare a 6 stelle proprio perchè nn mi piace giocare e perdere sempre vorrei dire che invece chi lo fa cerca ev di trovare nel gioco la massima aderenza alla realtà possibile e la lotta "dura" contro la IA . Quest'anno in PES5 la IA è particolarmente "efficace anche ad una stella e a sei stelle si aggiungono situazioni preordinate che rendono giocare per vincere particolarmente arduo se non, come dici, quasi impossibile. La risposta ai tuoi quesiti è tutta qui e dipende da quello che cerchi quando giochi senza dimenticare che nn stai giocando più a PES 4......

Ciaoooo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho cominciato una master league col milan con i giocatori veri a sei stelle e nel primo anno di serie A sono arrivato secondo con una quindicina di punti di svantaggio dalla Juve e ho perso la terza partita e la quinta(lo scontro diretto a Torino,mentre il secondo l'ho vinto ma ormai....)mentre il secondo campionato l'ho stravinto con circa dieci punti di vantaggio(riuscendo nel trouble campionato-champions-coppa italia)perchè l'ho battuta nello scontro diretto alla quinta o sesta e poi ha perso punti man mano.L'importante penso sia non perdere punti all'inizio poichè le squadre forti controllate dalla CPU hanno un calo nella seconda parte....

PES 4 era piu' facile , ma ragazzi: non vi alletta la sfida!

Ho rotto quasi un tasto del joypad per una partita!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di pes5 nn vi vanno giù:

- Gli arbitri che fischiano troppo e male

- Il fatto che in alcune partite nelle quali domini, vai 3-0, hai tutto in pugno, in 10 minuti ti fanno 3-3.

- Poteva essere un po più lento, come la demo

 

Per il resto è un gioco indescrivibile, mi tiene incollato davanti al monitor per un sacco di tempo, e quando segno esulto come se avessi vinto la Champions con la Lazio nella realtà (sogni purtroppo).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io mi sto facendo dai livelli 1 al 5 . World League Cup per club e nazionali. a livello 1 gioco per rilassarmi ( visto che la cpu è, in questa edizione di pes, "tosta"). Ho appena finito il campinato a livello 1 dove ho tranquillamente (ci sarebbe mancato altro) vinto 34 su 38 partite ( le altre pareggiate). Se giocherelli la cpu è capace di fregarti anche a livello 1. Nella coppa sono volato in finale con il Milan ( io Juve). Bene ragazzi: Dida aveva tremila mani, 2000 piedi più una saracinesca per chiudere ancora meglio la porta: ho perso e me ne vergogno anche visto il livello ma se non bastano 30 tiri dentro lo specchio della porta per fare un gol non saprei che altro fare, per la cronaca il Milan ( o la CPU ) ha fatto un tiro in tutta la partita è naturalmente ha fatto gol.

Ero curioso di vedere come era fatta la coppa e l'ho rifatta, meno male che Dida non era in forma ( gli altri meglio la seconda volta) ho vinto, la coppa è uguale per campionato e coppa.

Conclusione: forse di tutto questo non ve ne fregava niente !!

A parte gli scherzi quoto i precedenti pregi e difetti di pes5.

Quanto ci sarà da incavolarsi ancora prima di fare un campionato decente contro questa CPU?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×